Perché le lezioni sono collettive?

Il progetto Yamaha pone particolare enfasi sulla condivisione della gioia di fare musica insieme ai propri amici. I bambini sviluppano meglio le capacità musicali stando tutti assieme, perché in questo modo si promuove lo scambio ed il confronto, si moltiplicano le emozioni ed il divertimento, si dà un senso di “squadra” in cui si lavora insieme per raggiungere un obiettivo comune. Inoltre imparare con gli altri è una preziosa opportunità per rafforzare lo spirito di cooperazione e la socialità, e per permettere al tempo stesso di scoprire le singole individualità.

I corsi di musica Yamaha hanno anche e soprattutto uno scopo pedagogico, vogliono cioè insegnare ai bambini ad essere felici di condividere con gli altri le proprie emozioni, per la realizzazione di un obiettivo comune (l’apprendimento).


Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.